LA SMALL E GLI PSICOLOGI

Che l’aspetto psicologico dell’obesità sia uno dei cardini della nostra associazione non è certo un mistero. Infatti uno dei pilastri, su cui abbiamo costruito le nostre fondamenta,  è il nostro psicologo di riferimento che segue  normalmente le persone che si rivolgono a noi su Torino, Milano e ora anche su Napoli. Oggi si terrà , insieme a tutti gli altri psicologi, che hanno deciso di collaborare con noi,una formazione al fine di seguirci tutti con lo stesso metodo

La fame emotiva è il nostro nemico,non noi stessi. Mangiare compulsivamente se siamo felici o infelici è dettato dalla nostra incapacità di dominare le nostre emozioni. Il nostro cervello non vuole uscire dal quella zona confort, in cui si sente protetto. I chili di troppo ci servono da scoglio  su cui le situazioni possono sbattere sopra senza in realtà toccarci.

E’ un circolo vizioso che deve assolutamente spezzarsi: pena il fallimento. Non affrontare noi stessi, le nostre paure, le nostre emozioni, ci portano a mangiare all’infinito come se una molla scattasse dentro di noi:” gli altri non ci rendono infelici, la mia felicità me la da il cibo”. Niente di più sbagliato il cibo spazzatura,o in eccesso del fabbisogno naturale,ci da solo chili in più.

Imparare a gustare, a assaporare e a godere del  cibo è un’arte che si impara nel momento in cui le motivazioni della nostra infelicità sono tenute a bada!

I nostri famosi eventi che nascono per conoscerci, aggregarci e condividere per superare più agevolmente i nostri problemi vedranno presenti lo psicologo che segue il gruppo e che , in quella occasione, darà spunti di riflessioni per armare ognuno di noi con la capacità a casa di elaborare  l’emozione negativa che ci ha causato il desiderio compulsivo di cibo.

La small mette il seme sta a noi far crescere il fiore

Oggi i nostri psicologi si daranno le linee guida per aiutarci a spezzare questa catena che tanto dolore ci provoca.

BUON LAVORO!

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti