Cotolette di cavolfiore

Iniziate la preparazione delle Cotolette di cavolfiore al forno lavando accuratamente il cavolfiore intero. Eliminate le foglie esterne e tagliate a fette di circa 1 cm di spessore il cavolfiore intero. Nel frattempo ponete sul fornello a bollire dell’acqua per lessare il cavolfiore.

 

Quando l’acqua bolle, salate e unite le fette di cavolfiore poche per volta. Lasciate lessare le fette circa 5 minuti, non devono stracuocere. Una volta pronte e ammorbidite, scolatele e tamponatele su carta assorbente quindi lasciatele intiepidire.

 

Sbattete un uovo dentro una ciotola, unite una presa di sale e di pepe, quindi passate le fette di cavolfiore dentro l’uovo e panatele con del pane grattugiato. Per rendere più goloso il tutto potete aggiungere due o tre cucchiaio di parmigiano al pane grattugiato

 

Disponete le Cotolette di cavolfiore su una teglia rivestita di carta forno e irrorate con dell’olio di oliva. Potete aggiungere uno spicchio di aglio e del rosmarino per rendere più profumato il tutto. Infornate a 200°C per circa 15 minuti. Devono essere ben dorate. Quando le Cotolette di cavolfiore al forno saranno cotte, sfornate e aggiustate di sale. Servitele ben calde.

 

Tags: No tags

Comments are closed.