Small sempre più on-line

Small continua a crescere, e con lei anche gli incontri che continuano con sempre maggior partecipazione, anche perché tutto avviene stando comodamente a casa e con un semplice clic ci colleghiamo sempre più numerosi per essere seguiti e supportati dai nostri specialisti di riferimento, gli psicologi #Dottor Giuseppe Capone, #Dottor Marco Pastorini, il nutrizionista #Dottor Massimo Ricci, l’osteopata #Dottor Paolo Brizzi, come sempre suscitano grande interesse nei loro interventi per i temi che affrontano, in particolar modo per chi come noi sta seguendo un percorso per liberarsi dall’obesità.

Molteplici sono gli argomenti trattati di volta in volta, e preziosi sono i consigli e le soluzioni e gli stratagemmi che ci vengono proposti per affrontare questo particolare momento di clausura forzata!

Con gli psicologi #Dottor Giuseppe Capone, #Dottor Marco Pastorini, in questo incontro si è affrontato il problema della fame emotiva e come ancor di più al momento attuale può essere più accentuata, per via della convivenza in famiglia è H24, non sempre è serena perché ci è stata stravolta la routin quotidiana, dove il lavoro e le attività quotidiane potevano venirci in aiuto come valvola di sfogo allo stress, ora dobbiamo trovare noi l’input per rendere il più sereno possibile la “ nostra” quotidianità, prendendoci cura “anche di noi” e non solo delle necessità della nostra famiglia. Dobbiamo imparare ad essere gli “attori principali” della nostra vita per stare bene con noi stessi , e per far stare bene gli altri.

La “fame emotiva” è importante riuscire ad affrontarla con piccoli stratagemmi che si possono attuare nel momento in cui ci viene la tentazione del cibo!

Ma anche imparare a mangiare, a gustare il cibo, portandone alla bocca piccoli bocconi, e assaporare utilizzando il senso del gusto masticando molto lentamente, magari utilizzando anche la tecnica di abbassare le posate prima di dover reintrodurre il boccone successivo, ci agevola nella digestione e nell’appagamento dei sapori, contribuisce al senso di sazietà che arriva dopo i primi 20 minuti dall’inizio dei pasti.

In questo i nostri professionisti ci sono di grande supporto, e nonostante le difficoltà del periodo non ci abbandonano, e sono disponibili a seguirci e supportarci nel migliore dei modi.

Con il #Dottor Massimo Ricci nutrizionista, abbiamo affrontato problematiche inerenti all’alimentazione. In questo incontro si è parlato di carboidrati, proteine, legumi, e dei formaggi.

Importanti sono stati i suoi consigli su come distribuire in modo bilanciato i diversi alimenti, e di come eventualmente sostituirli all’occorrenza, come possiamo variare le combinazioni nella nostra alimentazione, e di come ai primi attacchi di fame, fuori pasto, possiamo ingannare il nostro istinto a cercare cibo semplicemente con un piccolo escamotage.

Cosa non meno importante,ci spiega il Dottor Ricci, è tenere la buona abitudine di fare i cinque pasti, compatibilmente con il nostro tempo lavorativo.

Il supporto del #Dottor Massimo Ricci per il gruppo di pazienti bariatrici del Piemonte, e il #Dottor Marco Esposito per il gruppo dei pazienti bariatrici della Puglia, sono per noi di Small molto importanti.

Non meno importante, è il grande supporto del nostro #Dottor Paolo Brizzi osteopata di riferimento per noi di Small, in collaborazione con la personal trainer #Sara Ballatore, ci consigliano un’attività fisica leggera e in sicurezza dei movimenti, soprattutto per chi come noi che ha affrontato un intervento bariatrico, e che bisogna fare tutto con la massima attenzione onde evitare di crearci strappi muscolari, o quant’altro, soprattutto ora che è meglio non accedere ai pronto soccorsi che già per la situazione attuale sono in massima emergenza.

Abbiamo così creato con la loro supervisione e il loro benestare, una sequenza di esercizi che ci aiutano a tenerci elastiche nei movimenti, ci aiutano a migliorare l’equilibrio e la respirazione, senza incappare in esercizi non adatti al nostro percorso, e che ad oggi ne sono pieni di tutorial il web.

Oltre agli esercizi fisici, molte di noi che sono parte di Small mai più obesi, si sono resi disponibili e hanno creato tutorial regalandoci parte del loro tempo e delle loro capacità in diverse attività ludiche, creative per dare sfogo alla manualità e fantasia, come crearci dei coktail, adatti a tutti, la cura della persona, come tenere in ordine i nostri capelli ad esempio, e non solo ma anche si sono prestate a svolgere attività fisica monitorate dal personal trainer o insegnanti di danza di yoga, per aiutarci a svolgere correttamente movimenti delle diverse discipline, il tutto è finalizzato a rendere più serena una piccola parte delle nostre giornate.

M.C.Ossola

Potete prendere visione delle nostre attività sul nostro canale youtube cliccando qui sotto https://www.youtube.com/channel/UC2wsyNKklVGuZy6QkoIUd5A

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti